Ti trovi qui:

Home

News

19/12/2010

"Luisa Miller" chiude l'anno al Verdi

la Città, 19/12/2010

Chiude in bellezza la stagione lirica 2010 del Massimo cittadino, diretta artisticamente dal maestro Daniel Oren, che mette in scena, da mercoledì prossimo, uno dei capolavori verdiani più appassionati ed appassionanti, "Luisa Miller".
Tragedia in tre atti, la "Luisa Miller" fu rappresentata per la prima volta al San Carlo di Napoli nel 1849. Sul podio il maestro Daniel Oren a dirigere l’Orchestra Filarmonica Salernitana ed il Coro del Teatro dell’Opera di Salerno. La regia, le scene ed i costumi sono affidati a Ivan Stefanutti. Anche stavolta il maestro Oren ha scelto un cast d’eccezione per il suo teatro, mandando in scena nel ruolo di Luisa Miller il soprano Dimitra Theodossiu, in quello di Miller il baritono Leo Nucci, il quello di Rodolfo il tenore Federico Aronica, nelle vesti del conte Walter il basso Roberto Scandiuzzi, ed in quello di Federica la soprano Francesca Franci. Tratto da Kabale und Liebe ("Amore e raggiro") di Schiller, il libretto dell’opera porta la firma di Salvatore Cammarano, che scrisse il testo ambientandolo nel Tirolo del XVII sec. Un atto di accusa, contro l’assolutismo dei governi dei tanti piccoli stati in cui era divisa la Germania, denunciando che a rimanerne vittima era l’innocenza, annientata dalla corruzione.
Il tema centrale è quello dell’amore impossibile di Luisa, una semplice ragazza borghese, per il nobile Rodolfo. Le convenzioni sociali e dalla cattiveria umana ostacolano l’amore tra i due. Intrighi e ricatti faranno sì che il padre della fanciulla sará imprigionato dal malvagio Wurm, suo rifiutato pretendente, fino a giungere all’epilogo tragico in cui un atto disperato di Rodolfo produrrá la morte dei due protagonisti mediante avvelenamento.
"L’Amore", "L’intrigo" e "Il Veleno" i titoli dei tre atti. Le repliche martedì 28 e giovedì 30. Per informazioni e prenotazioni contattare il botteghino del teatro al numero 089 662141.

Paola Primicerio

la Città, 19/12/2010 http://ricerca.gelocal.it 
pagina 53 sezione: Nazionale

 


teatro