Ti trovi qui:

Home

News

21/04/2010

Premio nazionale delle arti ed. 2010 - Sezione interpretazione musicale Jazz

26 aprile: Serata finale al teatro "G. Verdi"

Il Conservatorio di musica “Giuseppe Martucci” organizza il Premio Nazionale delle Arti 2010 – sezione Musica Jazz.
Promosso dalla Direzione Generale per l’Alta Formazione Artistica e Musicale del M.I.U.R., il Premio Nazionale delle Arti rappresenta ormai da sette anni il più importante appuntamento del settore: le migliori formazioni dei Conservatori e degli Istituti musicali pareggiati di Italia si sfidano in un concorso di grande livello.

Si parte il giorno 24 aprile, Teatro Augusteo, con le eliminatorie, per concludere la sera del 26 aprile al Teatro Verdi con la Kermesse finale e la proclamazione dei vincitori.
Partecipano i Conservatori di Roma, Napoli, Rovigo, Reggio Calabria, Messina, Frosinone e Bologna. Nutrito il parterre degli ospiti d’onore chiamati a valorizzare, con iniziative collaterali organizzate per l’occasione, il Premio edizione 2010.

Il giorno 24 aprile, alle ore 21.00, “Salerno live”, concerto di presentazione della Scuola di Jazz di Salerno con la partecipazione di artisti del calibro di Guglielmo Guglielmi, Aldo Vigorito, Aldo Farias. Sandro Deidda, Alfonso Deidda, Dario Deidda, Pino Jodice, Marco Zurzolo, Salvatore Tranchini, Susanna Stivali e Marco Parisi,  tutti docenti di jazz presso il Conservatorio “Martucci”.

Il 25 aprile, presso la Sala Vittoria, è la volta di Paolo Damiani e Danilo Rea che incontreranno i giovani concorrenti del Premio per una Master Class (a partire dalle ore 15.00) e concluderanno in serata con un grande concerto in duo.

Serata finale il 26 alle ore 20.30 presso il Teatro Verdi, con la partecipazione delle formazioni promosse alla finale e, nell’attesa della proclamazione dei vincitori, la singolare performance proposta dai migliori allievi di Salerno: doppia formazione, acustica ed elettrica, che promette sorprese, nonché l’intervento di Julian Mazzariello.

Per maggiori informazioni: www.consalerno.com

 


teatro