Ti trovi qui:

Home

News

Daniel Oren - Itamar Zorman - Shanghai Opera House Orchestra

venerdì 28 novembre 2014 ore 21.00 Turno C

Direttore Daniel Oren
Violino solista  Itamar Zorman
Shanghai Opera House Orchestra

venerdì 28 novembre 2014 ore 21.00 Turno C 

Programma

Ludwig  van Beethoven

Concerto in re maggiore per violino e Orchestra Op. 61
Allegro ma non troppo
Larghetto
Rondò: Allegro

Sinfonia n.7 in la maggiore Op.92
Poco sostenuto. Vivace
Allegretto
Presto. Assai meno presto
Allegro con brio

 

Itamar Zorman
Nato a Tel Aviv nel 1985 da una famiglia di musicisti, ha iniziato gli studi di violino all'età di sei anni con Saly Bockel presso il Conservatorio israeliano di Musica a Tel-Aviv. Recentemente è stato premiato con il Borletti-Buitoni Trust Award e con l'Avery Fisher Career Grant, il violinista Itamar Zorman è anche vincitore dell'International Tchaikovsky Competition. Itamar Zorman si è esibito come solista con la Israel Philharmonic Orchestra, la American Symphony Orchestra alla Carnegie Hall, la Het Gelders Orkest nel Concertgebouw di Amsterdam, la Tokyo Symphony alla Suntory Hall, la Utah Symphony, la Polish Radio Chamber Orchestra,la  Südwestdeutsches Kammerorchester Pforzheim, e l?Orquesta Filharmonica de Cali, solo per citarne alcune. Fra gli eventi di rilievo della scorsa stagione si annoverano gli impegni estivi al Marlboro Music Festival, al Great Lakes Chamber Music Festival, il suo debutto al Verbier Festival (trasmesso in diretta dalla principale stazione radio di musica classica svizzera) e un tour nella Costa Orientale con i "Musicians from Marlboro". Itamar Zorman ha intrapreso un tour di nove concerti in due città di Israele con la Israel Philharmonic Orchestra e David Robertson; si è esibito con la Tokyo Symphony nella Suntory Hall in Giappone.Nel mese di ottobre 2013, Zorman si è esibito in recital alla Laeiszhalle Hamburg e alla HR-Sendesaal Frankfurt e ha partecipato al Kronberg Academy Festival, che comprendeva un concerto con i Solisti di Mosca e Yuri Bashmet. Nel 2014 debutterà a Parigi con una serie di recital al Louvre, inoltre si esibirà al Teatro Massimo di Palermo con Daniel Oren.Come musicista da camera si è esibito al Lincoln Center, al Zankel e alla Weill Recital Hall nella Carnegie Hall, e al Kennedy Center a Washington, DC. Membro fondatore dell?Israeli Chamber Project, Zorman ha intrapreso tour in Israele e in Nord America nelle ultime cinque stagioni. E' anche membro del Lysander Piano Trio, con il quale ha vinto il Concert Artists Guild Competition del 2012, il Grand Prize nel 2011 alla Coleman Chamber Music Competition, il primo premio nel 2011 alla Arriaga Competition, e una medaglia di bronzo alla Fischoff National Chamber Music Competition nel 2010.
Shanghai Opera House Orchestra

La SOHO è una delle più famose orchestre nazionali cinesi ed è considerata la prima orchestra specializzata nell'accompagnamento di opere e balletti. Dalla sua fondazione l'orchestra ha presentato molte produzioni fra cui le opere cinesi: Thunderstorm, the Wager, Poet Li Bai, The Savage Field, Sister Jiang, ed altre; opere classiche occidentali: Otello, Tosca, Turandot, La Boheme, La Traviata Il Naso, Rigoletto, ed altre; Coro e Oratorio: Beethoven 9th Symphony, Mozart Requiem, Handel Messiah; Balletto: Il lago dei cigni, Lo Schiaccianoci, Manon, Don Chisciotte, ed altre.L'orchestra presta molta attenzione alla cooperazione con musicisti eccezionali sia in Cina che all'estero, fra cui il Maestro Lorin Maazel, il Maestro John Nelson, il Maestro Alberto Zedda, il Maestro Zoltán Kocsis, il Maestro Lv Jia, il Maestro Li Xincao, il Maestro Ye Cong, il Maestro Shao En, il Maestro Chen Xianyang, il Maestro Yan Liangkun, Pavarotti, Domingo, Dilber, Huang Ying, Liao Changyong, Zhang Jianyi, Shen Yang, il pianista Lang Lang, Song Siheng, Sun Yingdi, Zhang Haochen Midori, il violinista Xue Wei, Lv Siqing, Li Chuanyun, il violoncellista Qin Liwei ed altri. L'orchestra è frequentemente invitata da famose organizzazioni musicali internazionali come ad esempio il  Singapore Arts Festival, l'Hong Kong Arts Festival, il Macau Arts Festival ed ha sempre grande successo. Nel 2008 la SOHO è stata invitata per accompagnare lo spettacolo di apertura dell'Anno Culturale Cinese in Italia. Successivamente, gli inviti al famoso Savonlinna Opera Festival (Finlandia) e al Dalhalla AB (Svezia) hanno portato l'orchestra ad un più elevato livello artistico. Nel 2009 l'orchestra è stata invitata ad esibirsi al concerto di apertura del Frankfurt Book Fair.Come vetrina della musica contemporanea cinese, la SOHO ha eseguito con successo numerose opere di famosi  compositori cinesi contemporanei, come Tan Dun, Yang Liqing, Xu Shuya, Xi Qiming, Ye Xiaogang, Zhao Guang, Zhou Xianglin, Wen Deqing, ed altri. Recentemente l'orchestra ha accompagnato molte importanti competizioni internazionali come la China International Violin Competition (tenuta dal Ministero della Cultura), la China International Vocal Competition dalla terza alla quinta edizione, etc. Nel 2012 e nel 2013 la SOHO si è esibita con il Maestro Daniel Oren nelle coproduzioni internazionali La Bohéme e Attila.


 

 


teatro